Uncategorized

Concorso Il Futuro del Cibo è nell’Agricoltura

By 18 Marzo 2019 No Comments

Il concorso, denominato “Il futuro del cibo è nell’agricoltura”, è aperto a tutte le classi delle scuole primarie italiane.

Durata

Il concorso si compone di due fasi

Fase A

Registrazione delle classi a partire dal 4 febbraio 2019 e fino al 22 marzo 2019

Fase B

Dal 25 marzo 2019 apertura della fase di votazione e conclusione al 30 aprile 2019

Successivamente le opere verranno valutate dalla giuria che selezionerà i 3 vincitori e ne darà comunicazione pubblicamente direttamente sul sito dell’iniziativa.

Iscrizione

L’iscrizione avviene esclusivamente per mezzo del docente della classe che si iscrive e direttamente tramite il sito kids.agrifoodtoday.it. L’adesione all’iniziativa è totalmente gratuita.

Modalità di partecipazione

In seguito all’avvenuta registrazione a alla conseguente conferma di accettazione sarà possibile caricare, all’interno dell’area riservata, un lavoro per ognuna delle tre forme creative che seguono: disegno (acquerelli, pittura, matite colorate…) genere letterario (un racconto, una poesia, una filastrocca…) rappresentazione tridimensionale (scultura, plastilina, incisione, scultura attraverso materiali riciclati…)

Ogni classe può partecipare in ognuna delle tre categorie con una singola opera di cui dovrà fornire un titolo e, opzionalmente, una breve descrizione. Nel caso di contributi che richiedano più scatti verranno messi a disposizione altre 4 immagini per ogni lavoro che non appariranno nella gallery ma solo nella scheda della classe. Tali contributi non verranno pubblicati immediatamente ma verranno approvati tramite un controllo umano per verificarne le caratteristiche tecniche e contenutistiche. Possono essere caricate un massimo di 5 immagini ma solo la prima che verrà caricata apparirà nelle gallery. Per visualizzare le altre immagini si dovrà accedere alla scheda della classe. In caso di accettazione o di rigetto della domanda di partecipazione verrà inviata una mail per comunicare al docente il cambio di status del contributo.

Formato delle creatività

Per la massima compatibilità verranno accettati solo formati jpg, png e gif con un peso massimo di 2MB ognuna. Le immagini caricate dovranno essere ben visibili, prive di sfocature e con testi ben leggibili anche se di dimensioni ridotte. Nel caso del genere letterario sarà consentito sia il caricamento di immagini che di una trascrizione testuale di quanto inviato in forma fotografica per permettere una più precisa valutazione da parte della giuria. Non verranno approvate in nessun caso immagini che ritraggono persone.

Votazioni

Il voto non richiede una registrazione al sito ed è aperto a tutti gli utenti. E’ possibile votare i lavori in concorso senza doversi registrare al sito. Per tutta la durata dell’iniziativa è permesso un solo voto per ogni opera, ma è possibile votare più opere della stessa classe. Un sistema automatizzato impedirà votazioni multiple e verranno decurtati tutti i voti assegnati illegittimamente tramite giudizio insindacabile del reparto tecnico. Per facilitare l’invito al voto verranno messi a disposizione strumenti per la condivisione tramite social, mail e link diretti.

Criteri per l’individuazione delle classi vincitrici

Al termine della fase di voto si avranno tre diverse classifiche che andranno ad identificare, in ordine decrescente di voti ricevuti, le opere più votate. Tale classifica costituirà l’ordine secondo il quale la giuria esaminerà le opere. I contributi più votati avranno quindi più possibilità di essere scelti come vincitori della categoria.

Giuria

La giuria sarà composta da ricercatori ed esperti di educazione alimentare e comunicazione del CREA. I criteri per la valutazione degli elaborati saranno:

  • aderenza al tema proposto;
  • capacità di rappresentazione del tema;
  • originalità;
  • partecipazione dell’intera classe.

Il giudizio della Commissione è insindacabile e inappellabile.

Premi

Con il fine di contribuire attivamente al miglioramento delle condizioni generali delle classi e fornire materiale didattico utile anche e soprattutto alla valorizzazione dei principi veicolati dal concorso, agrifoodtoday metterà in palio un montepremi totale di 10.000 € iva inclusa, suddiviso a sua volta in 3 premi: ognuno dei vincitori, infatti, avrà la possibilità di usufruire di 3.000 € lordi + una serra indoor Linfa. In nessun caso il premio sarà corrisposto in denaro ma in buoni acquisto, ognuno dal valore massimo di di 3.000 €, inclusivi di iva e di qualsiasi altro costo accessorio legato ai beni che si vorranno acquistare. L’elenco degli acquisti dovrà pervenire alla redazione di agrifoodtoday entro 30gg dalla data di assegnazione del premio e gli acquisti saranno portati a termine entro 60gg. Agrifoodtoday si riserva il diritto di selezionare il fornitore del bene. Ci auguriamo che questo nostro contributo possa essere uno strumento utile all’accrescimento della curiosità e della passione per le scienze legate all’ambiente.

Per partecipare